TMR VS RCX – ROUND 2

09 FEBBRAIO 2020

Nella notte di venerdì si è svolto il secondo ed avvincente round che ha visto contrapposti due dei più grandi team del capitolo F1 2019 di Codemasters.
Questi i 10 piloti designati per difendere i colori del TMR:
TMR veloce pizza, TMR The King, TMR FoxHunter, TMR Giangi16, TMR lallodan, TMR Catta,
TMR Kevin, TMR Raptor,
TMR Eugenio5788, TMR Luigi5540.
Le qualifiche hanno visto lo stratosferico TMR Giangi16 prendersi la pole position con il tempo di 1:15:269, seguito da TMR Catta a completare la prima fila.
La gara ha visto sin dai primi giri in testa TMR Giangi16, seguito da un ottimo TMR The KING che guadagna 2 posizioni al via.
Tra contatti, ritiri e colpi di scena, sfilano i 35 giri di gara sempre con TMR Giangi16 in testa, tallonato per buona parte di gara da TMR VelocePizza e TMR THE KING. Completa il podio con una grande gara TMR Catta grazie al gioco delle penalità. Mentre per trovare il primo pilota classificato RCX dobbiamo scendere fino alla 9° posizione occupata da RCXsteu85.
La sfida ha visto il dominio del TMR che piazza ben 8 piloti su 10 in top ten.

GP1

 A fare da succoso antipasto alla sfida TMR-RCX è il dodicesimo appuntamento della GP1 comandata da Pizza, che legittima il suo dominio stampando una Pole Position da paura con il tempo di 1.15.327: unico in grado di impensierirlo è ancora una volta The King con 1.15.461. Grande equilibrio in Q3 con 9 piloti nel giro di circa mezzo secondo, delude il campione del mondo in carica FoxHunter che chiude la top ten. Accade tutto nel primo giro quando Pizza parte in solitaria e ci resterà per l'intera gara, ma alle spalle Raptor passa Eugenio che a sua volta viene superato da The King dando inizio ad una gara dove i distacchi resteranno minimi, senza mai cadere in tentazioni e manovre scellerate. La calma apparente viene interrotta dall'ingresso della Safety Car al 19esimo giro, causata da un botto a tre fra Bonfa-Xivor-Spepper: alla ripartenza Raptor ha la chance per passare Pizza ma The King entra duro e lo butta all'esterno, permettendo ad Andrew di agguantare una straordinaria seconda posizione. Durerà poco, perché un entrataccia di Raptor porterà il pilota Williams fuori pista, rendendo la classifica finale totalmente imprevedibile. La decide le penalità e ad andare a podio sono gli unici senza alcun avviso: primo straordinario in solitaria Pizza, a seguire un epico NicoNaples al primo podio assoluto in GP1, segue un redivivo FoxHunter che ritrova il podio, mancava dall'Australia. E Pizza, con la decima vittoria su 12 gare, comincia il countdown che lo poterà al titolo iridato: già a Singapore?

GP4

Appuntamento GP4 che va a chiudere la passerella in terra tedesca qui nel Hockeneimring.
Ad aprire le danze subito un colpo di scena qualifiche full wet. Dove l’avvoltoio TMR THE KING leader del mondiale fa segnare un tempo da capogiro 1.23.640 con cui si prende la Pole position. Chiude la seconda fila BOBLEESUAGHER a seguito TMR UNICO.
Gara che vede l’avvoltoio THE KING prendere il largo e fare un grand prix a parte è prendersi 25 punti facili.
Nelle retrovie vediamo i due grandi assenti TMR Lallodan e TMR Luigi5540 che causa problemi nelle Q partono rispettivamente in ordine 10º e 14º, autori di una grande rimonta.
Un plauso anche Lukemenace e Teoansia che regalano uno spettacolo notevole in pista con bagarre avvincenti 4ª e 3ª posizione per loro due. Chiudiamo osservando la prestazione di TMR UNICO MVP di giornata 2ª piazza per lui solido, freddo e deciso. Una gara da vero campione